27 Novembre 2022

7 morti al giorno sulle strade

Il ritorno alla mobilità pre-Covid ha comportato un aumento significativo della mortalità stradale in Italia. Le stime Aci-Istat relative ai primi sei mesi del 2021 parlano di 65.116 incidenti che hanno causato 1.239 morti (più 22,3 per cento rispetto ai primi sei mesi 2020) e 85.647 feriti (più 28,1 per cento).

In media 360 incidenti, 7 morti e 473 feriti ogni giorno. Se si prende in considerazione la media degli anni 2017-2019, però, i dati risultano in calo: gli incidenti stradali sono scesi del 22,5 per cento, i decessi del 19,8 e i feriti del 27,6.

Nel periodo gennaio-giugno 2021 le percorrenze medie autostradali sono aumentate del 24 per cento. Sulle strade extraurbane nei primi 2 mesi dell'anno si sono registrate notevoli diminuzioni nelle percorrenze medie rispetto al 2020 ma partire dal mese di marzo il traffico è cresciuto per stabilizzarsi su un più 5 per cento nei mesi estivi.


Fonte: Vie e Trasporti

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
cookie