22 Settembre 2020
[]
[]
News&Eventi

Inps: modifiche al modello SR41 per il pagamento delle integrazioni salariali

Con messaggio n.1508 del 6 aprile 2020, l’Inps ha reso noto che alle modalità di compilazione del modello telematico SR41 sono state effettuate alcune modifiche, con l’obiettivo di garantire una maggiore rapidità nell’emissione dei pagamenti, tra cui l’abolizione dell’obbligo di firma da parte del lavoratore. Le eventuali informazioni al lavoratore potranno essere richieste al datore di lavoro che, in ogni caso, avrà la possibilità di stampare il sopracitato modello.

L’Inps ha anche comunicato che al momento la sottoscrizione del modello non è praticabile in virtù delle limitazioni alla mobilità dei cittadini apportate dalle normative attuate per contrastare il coronavirus. Questa novità, per giunta, si inquadra anche in un’ottica di generale revisione del sistema di gestione dei pagamenti dei trattamenti di integrazione salariale, in cui il modello cartaceo verrà definitivamente dismesso a beneficio dell’acquisizione di tutti i dati utili al pagamento diretto tramite i flussi UniEmens.

Il nuovo modello SR41 è scaricabile in allegato



Fonte: Assotir
Documenti allegati
Dimensione: 173,90 KB

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]