20 Settembre 2020
[]
[]
News&Eventi

Mancata erogazione dei finanziamenti alle imprese di trasporto fino a 25.000 euro

Con una lettera indirizzata al Ministro dell’Economia e delle Finanze, On. Roberto Gualtieri, alla Ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, On. Paola De Micheli, e al Presidente dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana), Dott. Antonio Patuelli, Assotir ha segnalato i ritardi o addirittura la mancata erogazione dei finanziamenti fino a 25.000 euro, con garanzia al 100% del Fondo Centrale di Garanzia, per le imprese di autotrasporto merci per conto terzi.

Nella missiva, a firma del Segretario Generale di Assotir, Claudio Donati, si evidenzia come a tutt’oggi, in molte realtà territoriali, diversi Istituti di credito stanno disattendendo dette prescrizioni, mettendo in essere comportamenti in vario modo tendenti a ritardare/non erogare l’accesso al credito agli operatori dell’Autotrasporto.

I ritardi o la mancata erogazione dei finanziamenti interessano imprese appartenenti a realtà territoriali molto diverse tra loro da La Spezia a Roma, da Pisa e Lucca a Salerno, da Catania a Milano e Verona testimonianza questa – come ricordato da Donati - di una puntale disapplicazione della relativa normativa che, in assenza di immediati interventi correttivi, rischia di compromettere nei fatti la positività dell’iniziativa medesima.



Fonte: Assotir

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]