18 Settembre 2020
[]
[]
News&Eventi

Firma facoltativa

Non si può sanzionare chi non pone l’autografo sulle carte tachigrafiche

Con una nota del 25 Settembre, la Direzione Generale per la Polizia Stradale del Ministero dell’Interno ha chiarito che sulle carte tachigrafiche di nuova generazione – GEN 2 – la mancanza eventuale della firma del titolare non deve essere sanzionata dagli operatori su strada. Il chiarimento è stato fornito alla luce di alcune segnalazioni ricevute da Unioncamere, da parte di conducenti che hanno subito questo tipo di contestazione dagli organi di polizia preposti ai controlli.

Il Ministero è arrivato a questa conclusione, tenuto conto che le pertinenti disposizioni europee in materia di costruzione e funzionamento delle carte tachigrafiche di ultima generazione prevedono che la firma del titolare è facoltativa.



Fonte: Vie e Trasporti – novembre 2019

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]