19 Settembre 2020
[]
[]
News&Eventi

OT23 per il 2021, parte la richiesta di riduzione dei premi INAIL

L’Inail ha comunicato, con una apposita Nota informativa del 13 maggio 2020, l’avvenuta pubblicazione, sul proprio sito, del nuovo modello OT23 per il 2021.

Il modulo è lo strumento per presentare l'istanza di riduzione del tasso medio per prevenzione e è necessario per l’istruzione, da parte dell’Istituto, delle domande che verranno inoltrate nel 2021, in relazione agli interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, che le aziende avranno realizzato nel 2020.

Gli interventi per i quali è possibile richiedere la riduzione sono riorganizzati nelle seguenti categorie:

1. prevenzione degli infortuni mortali, non stradali;

2. prevenzione del rischio stradale;

3. prevenzione delle malattie professionali;

4. formazione, addestramento e informazione;

5. misure organizzative per la gestione della salute e sicurezza;

6. gestione delle emergenze e DPI.

L’Inail specifica che - rispetto al modello 2020 – sono state semplificate le modalità di attribuzione dei punteggi differenziati in funzione dell’ampiezza dell’ambito dell’intervento o del diverso riferimento tariffario e sono stati introdotti nuovi interventi volti a intercettare le situazioni di pericolo che possono determinare infortuni gravi anche con esito mortale ed eliminati altri di minore efficacia prevenzionale.

Il nuovo modello inoltre non prevede più le differenziazioni degli interventi sulla base dei parametri trasversale/settoriale e generale/non generale.

Per il 2021 viene meno, quindi, salvo che per la categoria delle misure organizzative per la gestione della salute e sicurezza, la condizione per la quale determinati interventi (generali) devono essere attuati su tutte le posizioni assicurative territoriali (PAT) dell’azienda.

L’istituto ricorda infine che è in prossima pubblicazione la Guida alla compilazione del modello di domanda.



Fonte: Assotir

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]