20 Settembre 2020
[]
[]
News&Eventi

Verbale Assotir-Valiani 21 settembre 2019

Sabato 21 settembre 2019, alle ore 10.30, presso la Sala Riunioni dell’azienda Valiani Veicoli Industriali srl si è tenuta la riunione della delegazione interprovinciale dell’Assotir, a cui hanno partecipato il Segretario Assotir Nazionale, Donati Claudio e il Responsabile Infrastrutture e Sviluppo Assotir Nazionale, Manzi Alessandro.

Erano presenti per il Gruppo Valiani: Valiani Alessandro, Guazzini Manola e Bertoncini Antonio; per la delegazione interprovinciale Assotir: Capecchi Giovanni (Presidente), Verdolini Giancarlo (Vicepresidente), Pucciarelli Mauro, Vene Federico, Gjoni Paolo.

Le principali determinazioni prese sono state:


  • Tra le tre aree disponibili per la realizzazione di strutture a disposizione degli autotrasportatori, San Miniato-località Interporto, Santa Croce sull’Arno-Bretella del Cuoio e Castelfranco di Sotto-Via Francesca Bis, viene individuata quella di Santa Croce sull’Arno come la più adeguata. Pertanto si stabilisce che il terreno a disposizione deve essere di circa 20mila mq e Valiani si impegna a fissare a breve un incontro con la Sindaca Deidda;

  • Relativamente al Truck Village, Valiani riferisce l’interesse di un importante imprenditore della zona a finanziare l’operazione, con il quale è necessario un ulteriore confronto per procedere con l’intervento;

  • Donati riferisce dell’incontro avuto con l’assessore regionale Ceccarelli, di cui si dichiara molto soddisfatto e condivide con i presenti alcune richieste da fargli rispetto ad alcune criticità delle vie di comunicazione:

  1. Accelerare i lavori nei vari tratti della FI.Pi.Li. soggetti ad interventi di manutenzione straordinaria;
  2. Sono necessari ulteriori interventi di manutenzione nella strada provinciale Bientinese, dove vanno rimossi i divieti al transito dei mezzi pesanti e vanno effettuati maggiori controlli;
  3. Nel tratto di strada Romana-Lucchese, che porta da Galleno a Santa Croce sull’Arno va rimosso il divieto di transito ai mezzi pesanti;
  4. Si deve provvedere ad un intervento che eviti situazioni di pericolo al transito nella strada Romana-Lucchese in località “Mandriale”;

  • E’ necessario continuare a sollecitare la Regione ad inserire nel piano degli investimenti della Fi.Pi.Li. la realizzazione di aree di sosta sicure per la sosta degli autocarri;

  • Assotir nazionale invierà una lettera all’assessore regionale alla formazione e lavoro, Grieco e p.c. all’assessore Ceccarelli per sottoporre la problematica della carenza di autisti nel settore dell’autotrasporto, al fine di intraprendere iniziative che possano sopperire a questa carenza. Si allega la lettera condivisa nel corso della presente riunione;

  • Per quanto riguarda la consulenza legale, dopo l’incontro che c’è stato alla sede nazionale di Assotir a Roma con l’avv. Bartalena, si decide di avviare una sperimentazione di qualche mese con alcune ditte socie. Danno la loro disponibilità B.P. Logistica e Verdolini;

  • A breve è necessario anche concordare una serie di appuntamenti con alcune aziende di zona per sottoporre gli accordi aziendali.



Fonte: Ufficio comunicazione Valiani

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]