08 Dicembre 2021
News&Eventi

Prorogate le scadenze delle revisioni

Il Mit (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) ha decretato che i veicoli immatricolati in Italia con revisione scaduta o che scadrà:

• entro il 31 luglio 2020 possono circolare fino al 31 ottobre 2020. Bisogna però tenere conto che le prescrizioni già contenute nel Regolamento UE, hanno precisato che in realtà si tratta di una proroga del tutto teorica in quanto si applica la proroga comunitaria di 7 mesi dalla data di scadenza, prevista per le revisioni scadute fino al 31 agosto scorso;

• entro il 30 settembre 2020 possono circolare fino al 31 dicembre 2020, la proroga sarebbe valida solo per l’Italia, visto che quella europea ricomprendeva le revisioni in scadenza fino al 31 agosto;

• entro il 31 dicembre 2020 possono circolare fino al 28 febbraio 2021. Anche in questo caso, precisa Fiap, valida solo per l’Italia.

Il Mit sottolinea anche la necessità di coordinare le disposizioni contenute nel DL Semplificazioni con quelle del Regolamento UE 2020/698 che prevedono la proroga di 7 mesi delle revisioni in scadenza tra il 1 febbraio e il 31 agosto 2020 dei veicoli di categoria M (es. auto, autobus, autocaravan), N (es. camion, autoarticolati) e O3-O4 (rimorchi di massa maggiore di 3,5 t.).


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
cookie