25 Settembre 2020
[]
[]
News&Eventi

Entro quanto tempo è necessario fare gli inserimenti manuali quando viene introdotta la carta del conducente nel tachigrafo?

Questa settimana affrontiamo nuovamente l’argomento “inserimenti manuali” ma questa volta sotto un altro aspetto: il tempo di inserimento.

Facciamo come sempre una breve premessa:

La carta tachigrafica è il supporto che registra tutte le attività del conducente (guida, riposo, lavoro disponibilità).

Il tachigrafo è lo strumento montato sul veicolo che registra sulla carta del conducente le attività che quest’ultimo svolge; la carta tachigrafica quindi contiene le informazioni relative alle attività del conducente che ne è possessore, mentre il tachigrafo nella propria memoria di massa registra le attività di tutti i conducenti che lo utilizzano.

Che cosa sono gli inserimenti manuali?

Gli inserimenti manuali sono una procedura che deve essere effettuata all’inserimento della carta tachigrafica nel tachigrafo digitale.

La procedura “inserimenti manuali” serve per inserire nella scheda tachigrafica 2 importanti informazioni:

1. Le attività che il conducente ha svolto mentre la scheda non era inserita nel tachigrafo (riposo, lavoro, disponibilità)

2. La nazione di inizio turno (quando inizia l’attività lavorativa).

Facendo correttamente questa procedura, nella carta del conducente non ci saranno “buchi” o “tempi sconosciuti” (tempi registrati sotto il punto di domanda?) e conseguentemente sanzionabili (vedi sanzioni art. 19 Legge 727/1978)

Ma dal momento in cui si inserisce la carta quanto tempo si ha per effettuare gli inserimenti manuali?

La tempistica per gli inserimenti varia in base al tachigrafo in dotazione;


TACHIGRAFI VDO

Non è possibile effettuare gli inserimenti manuali a guida in corso o in caso di inattività del tachigrafo se entro 30 secondi dall’introduzione della carta non viene effettuato nessun inserimento manuale sul display comparirà la scritta “prego inserire”.

Se entro i successivi 30 secondi viene premuto il tasto OK, è possibile proseguire con gli inserimenti manuali, se invece non viene effettuata alcuna operazione non sarà più possibile fare inserimenti e la carta verrà letta così com’è senza che siano state completate le informazioni. (tempi sconosciuti?) vedi art. 19 LEGGE 727/1978


TACHIGRAFI STONERIDGE

Per quanto riguarda il tachigrafo Stoneridge, non è possibile effettuare gli inserimenti manuali a guida in corso o in caso di inattività del tachigrafo il periodo di tempo minimo per l’inserimento manuale è di 1 minuto, ma può essere variato fino ad un massimo di 20 minuti.

Come si imposta il tempo ?

Questa operazione può essere effettuata con la carta azienda inserita entrando nel menù impostazioni, parametri, tempo scad. Inser. Man, selezionare il tempo e premere OK.

Se gli inserimenti manuali non vengono confermati o effettuati, sulla carta tachigrafica rimarranno dei tempi sconosciuti sotto il pittogramma del “?” con conseguente sanzione art. 19 del CdS (€ 52).



Fonte: TachConsulting

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]