19 Settembre 2021
News&Eventi

Non è necessario il collaudo di ganci traino e serbatoi Gpl

Lo scorso 14 febbraio il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale numero 37 un nuovo decreto. Quest’ultimo dice che non sarà più necessario effettuare collaudo (presso la Motorizzazione Civile) di ganci di traino, serbatoi Gpl ed altre modifiche come i doppi comandi delle auto (scuola guida) e gli adattamenti per i disabili.

Non sarà più necessario il collaudo ganci traino e serbatoi Gpl da parte della Motorizzazione Civile.

Si dovrà però aggiornare la carta di circolazione presentando la domanda entro trenta giorni dalla fine dei lavori. L’invio potrà essere eseguito dall’intestatario dell’auto presso la Motorizzazione Civile o da un’agenzia pratiche auto. In tutte e due i casi sarà sufficiente una dichiarazione di esecuzione dei lavori purché eseguita da una delle officine accreditate dal Ministero dei Trasporti che sostituirà la cosiddetta “visita a prova” della Motorizzazione.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]